CHI SIAMO

Dal Mare Comics Festival è il festival di fumetto contemporaneo a Lecce il 24 e 25 giugno 2022

Il Festival è coordinato dal Polo Biblio-museale di Lecce che dal 2017 promuove e attua una serie di iniziative a sostegno di tutte le forme artistiche e degli artisti emergenti, rafforzando il dialogo e lo scambio con il suo territorio di riferimento, con il contesto nazionale e internazionale. Promuove la conoscenza e la diffusione del linguaggio del fumetto contemporaneo nazionale e internazionale, legando insieme l’esperienza, il lavoro, le idee e le opere di autori d'Italia, Albania e Grecia. Si sviluppa con il desiderio di porre al centro delle riflessioni il fumetto, come parte della cultura visuale contemporanea e unione tra diverse culture e generazioni, creando comunità, luoghi di incontro e di confronto.

I temi guida del Festival sono il mare, l’ambiente e l’inclusione. Il mare inteso non solo come paesaggio o elemento naturale, ma anche come ponte tra culture, approdo e partenza, possibilità di incontro e conoscenza, orizzonte di avventura e di scoperta. Dal Mare Comics Festival si apre con una mostra con opere site-specific di sei artisti e artiste di fumetto contemporaneo: Gianluca Costantini, Marco Paschetta, Roberta Muci, Thomas Gilbert, Elena Gogou e Shpend Bengu. Le giornate proseguono attraverso molteplici attività, tra cui: incontri con gli autori, talk, firmacopie, musica, live painting, workshop, presentazioni, laboratori di autoproduzione per bambini, giovani e adulti, tavole rotonde con editori e librai, portfolio review, radio festival, dj set e festa di chiusura.

Il Festival si svolge nelle sedi del Polo: la mostra al Museo Castromediano, i workshop e gli incontri negli spazi della Biblioteca Bernardini e i workshop di autoproduzione nella Fabbrica delle Parole, al Convitto Palmieri. Le opere site-specific della mostra sono ospitate negli spazi all’aperto del Museo Castromediano di Lecce, durante le giornate del Festival. A conclusione del Festival le opere lasciano la città di Lecce per proseguire la mostra internazionale a Tirana e Atene.

I Partner di progetto:

I Partner culturali:

Le biblioteche coinvolte

Fondi Fumetto

Le biblioteche dialogano con il linguaggio del fumetto contemporaneo

Il Festival promuove l’ampliamento dei Fondi Fumetto già esistenti nelle biblioteche del Polo, per sostenere e tutelare la cultura del fumetto sul territorio. Attraverso l’individuazione e l’acquisizione di nuovi titoli di fumetti contemporanei le biblioteche possono offrire momenti di lettura a giovani e adulti e creare laboratori didattici per i nuovi lettori.

Progetto vincitore dell'avviso pubblico Promozione Fumetto 2021, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura
Istituto Italiano di Cultura di Atene, Comicdom Atene, Istituto Italiano di Cultura di Tirana, Università Marin Barleti, Vitamina Hub, Bjcem - Association Internationale pour la Biennale des Jeunes Créateurs d'Europe et de la Méditerranée, Istituto di Culture Mediterranee, Università del Salento, Liceo Artistico e Coreutico Statale Ciardo-Pellegrino, RadioSonar.net
gdpr-image
Questo sito web utilizza cookie essenziali per garantire il suo corretto funzionamento e cookie di terze parti per fornire servizi erogati da portali esterni. Questi ultimi saranno impostati solo dopo il consenso.
Leggi di più