FUMETTI DAL MARE





Dal 24 giugno 2022 al museo Castromediano di Lecce è possibile visitare la mostra “Fumetti dal mare” dedicata al fumetto contemporaneo e curata da Elisabetta Tramacere e Donata Bologna. Sei artisti internazionali esporranno opere inedite ispirate al mare come metafora per raccontare il mondo e il paesaggio, elemento primordiale e generatore che unisce culture, spazio di incontro, passaggio, inclusione e scoperta.

Le opere delle artiste e degli artisti – Thomas Gilbert (Francia), Gianluca Costantini (Italia), Marco Paschetta (Italia), Elena Gogou (Grecia), Shpend Bengu (Albania), Roberta Muci Joe1 (Italia) – saranno esposte negli spazi aperti del Museo Castromediano di Lecce, grazie a un allestimento site-specific che riconverte lo spazio neutro del muro di cinta del museo rendendolo protagonista attivo di un dialogo con la città e i suoi abitanti (progetto Now).

La mostra si inserisce nel progetto più ampio “Dalla prospettiva del mare. Festival diffuso del fumetto a sud est” mirato alla valorizzazione della cultura del fumetto contemporaneo, nazionale e internazionale attraverso un ricco calendario di attività di formazione, la costituzione di “Fondi fumetto” nelle biblioteche della rete che aderiscono all’iniziativa e un festival che si è svolto a Lecce il 24 e 25 giugno presso la biblioteca Bernardini.
Istituto Italiano di Cultura di Atene, Comicdom Atene, Istituto Italiano di Cultura di Tirana, Università Marin Barleti, Vitamina Hub, Bjcem - Association Internationale pour la Biennale des Jeunes Créateurs d'Europe et de la Méditerranée, Istituto di Culture Mediterranee, Università del Salento, Liceo Artistico e Coreutico Statale Ciardo-Pellegrino, RadioSonar.net
gdpr-image
Questo sito web utilizza cookie essenziali per garantire il suo corretto funzionamento e cookie di terze parti per fornire servizi erogati da portali esterni. Questi ultimi saranno impostati solo dopo il consenso.
Leggi di più